Archivio di Marzo 2010

preghiera

giovedì, 25 Marzo 2010

Signore Gesù,
inchiodate al legno della croce
le tue mani grondano sangue,
versano amore nei nostri cuori,
su tutto il mondo.
Quelle mani di bambino
che si sono affidate a Maria,
quelle mani di giovane
che hanno lavorato
lasciandosi addestrare da Giuseppe,
quelle mani che hanno accarezzato
tanti bambini,
che hanno toccato
e guarito tanti malati,
che tante volte
ci hanno tratto fuori dai flutti del male,
quelle mani che, alzate al cielo,
hanno pregato per noi,
quelle sante mani
che ci hanno spezzato il pane di vita,
noi le abbiamo inchiodate
e sempre ancora le inchiodiamo.
Ma tu non stancarti, Signore,
di tenerle stese davanti a tutto il mondo
come un mendicante,
finché tutti ritorniamo a te
per ricevere dalle tue mani ferite
l’amore che perdona,
rigenera e salva.
Amen.

Anna Maria Canopi

scrivi nella terra del mio cuore

giovedì, 18 Marzo 2010

Signore Gesù,
possa essere io la terra
in cui scrivi il tuo silenzio.
Possa io
incontrare l’abbraccio della tua misericordia.

Le pietre della condanna
che ogni giorno prendo tra le mani
per i miei fratelli,
tu le fai cadere quando mi chiedi:
Sei tu più giusto di me?

Apri la mia vita, Gesù,
a riconoscere le radici del mio peccato,
le insidie di un pensiero che non attinge luce da te,
ma si nutre di sé.

Abbi pietà, mio Dio, del mio peccato!
Scrivi nella terra del mio cuore
l’amore vero, disinteressato,
attento come il tuo!